giovedì 10 giugno 2021

RITORNO ALLA VITA. IL DOPO COVID

 


Ci siamo: è arrivato il tempo della rinascita.

E allora, gattoniamo!

Facendo un passo alla volta si può persino preparare una maratona.

Da giorni mi chiedo se è giusto cristallizzare il 2020, un anno che ha generato emozioni disgraziate. Ecco, io sono dell’opinione che le emozioni (tutte, negative e positive) non vanno capite, al più vanno trasformate.

Trasformare certe emozioni è stato il mio gattonare. E quando si trasforma si fotografa l’attimo.

Se è vero che tutto è perennemente in movimento, l’anno 2020 è stato un volano importante che ha trasformato situazioni, modalità, modus. Ogni cambiamento che viene attivato con umanità, con amore e con gli occhi puntati verso l’infinito è un cambiamento che porta benefici, e merita di essere ricordato.

Quello che è accaduto nel 2020 non è del tutto negativo.

Spero che ci abbia indotto ad ascoltare e trasformare.

LA VITA POI, FA IL RESTO, perché la VITA CI SORPRENDE, SEMPRE!

0 commenti:

Posta un commento